test

fgdgfdfgdgfdfgdgfd



Richiediamo un lodo entro 6 mesi

Richiediamo un lodo basato solo su prove documentali

Richiediamo tempi più brevi per la risposta della controparte

Richiediamo una rapida costituzione del tribunale arbitrale

Standard
Clause


© CCIG 2013

Tutte le controversie derivanti dal presente contratto o comunque collegate allo stesso, ivi comprese quelle concernenti la validità, la nullità, la violazione o la fine del contratto, saranno risolte in via definitiva mediante arbitrato secondo il Regolamento svizzero d’arbitrato internazionale dell’Istituzione Arbitrale delle Camere Svizzere in vigore alla data in cui la richiesta d’arbitrato è depositata secondo il suddetto Regolamento.

Il numero di arbitri è di uno;

La sede dell’arbitrato è … (nome della città in Svizzera, a meno che le parti si accordino per una città in un altro Paese);

Il procedimento arbitrale si svolge in lingua italiana.

Nonostante quanto sopra, le parti possono concordare in qualsiasi momento di sottoporre la controversia alla mediazione in conformità con il Regolamento svizzero di mediazione commerciale dell'Istituzione Arbitrale delle Camere Svizzere.



Tutte le controversie derivanti dal presente contratto o comunque collegate allo stesso, ivi comprese quelle concernenti la validità, la nullità, la violazione o la fine del contratto, saranno risolte in via definitiva mediante arbitrato secondo il Regolamento svizzero d’arbitrato internazionale dell’Istituzione Arbitrale delle Camere Svizzere in vigore alla data in cui la richiesta d’arbitrato è depositata secondo il suddetto Regolamento.

Il numero di arbitri è di uno;

La sede dell’arbitrato è … (nome della città in Svizzera, a meno che le parti si accordino per una città in un altro Paese);

Il procedimento arbitrale si svolge in lingua italiana.

L’arbitrato sarà condotto secondo i disposti della procedura accelerata.

Nonostante quanto sopra, le parti possono concordare in qualsiasi momento di sottoporre la controversia alla mediazione in conformità con il Regolamento svizzero di mediazione commerciale dell'Istituzione Arbitrale delle Camere Svizzere.

Tutte le controversie derivanti dal presente contratto o comunque collegate allo stesso, ivi comprese quelle concernenti la validità, la nullità, la violazione o la fine del contratto, saranno risolte in via definitiva mediante arbitrato secondo il Regolamento svizzero d’arbitrato internazionale dell’Istituzione Arbitrale delle Camere Svizzere in vigore alla data in cui la richiesta d’arbitrato è depositata secondo il suddetto Regolamento.

Il numero di arbitri è di uno;

La sede dell’arbitrato è … (nome della città in Svizzera, a meno che le parti si accordino per una città in un altro Paese);

Il procedimento arbitrale si svolge in lingua italiana.

La disputa sarà decisa unicamente sulla base di prove documentali.

Nonostante quanto sopra, le parti possono concordare in qualsiasi momento di sottoporre la controversia alla mediazione in conformità con il Regolamento svizzero di mediazione commerciale dell'Istituzione Arbitrale delle Camere Svizzere.

Tutte le controversie derivanti dal presente contratto o comunque collegate allo stesso, ivi comprese quelle concernenti la validità, la nullità, la violazione o la fine del contratto, saranno risolte in via definitiva mediante arbitrato secondo il Regolamento svizzero d’arbitrato internazionale dell’Istituzione Arbitrale delle Camere Svizzere in vigore alla data in cui la richiesta d’arbitrato è depositata secondo il suddetto Regolamento.

Il numero di arbitri è di uno;

La sede dell’arbitrato è … (nome della città in Svizzera, a meno che le parti si accordino per una città in un altro Paese);

Il procedimento arbitrale si svolge in lingua italiana.

L’arbitrato sarà condotto secondo i disposti della procedura accelerata e la controversia sarà decisa unicamente sulla base di prove documentali.

Nonostante quanto sopra, le parti possono concordare in qualsiasi momento di sottoporre la controversia alla mediazione in conformità con il Regolamento svizzero di mediazione commerciale dell'Istituzione Arbitrale delle Camere Svizzere.

Tutte le controversie derivanti dal presente contratto o comunque collegate allo stesso, ivi comprese quelle concernenti la validità, la nullità, la violazione o la fine del contratto, saranno risolte in via definitiva mediante arbitrato secondo il Regolamento svizzero d’arbitrato internazionale dell’Istituzione Arbitrale delle Camere Svizzere in vigore alla data in cui la richiesta d’arbitrato è depositata secondo il suddetto Regolamento.

Il numero di arbitri è di uno;

La sede dell’arbitrato è … (nome della città in Svizzera, a meno che le parti si accordino per una città in un altro Paese);

Il procedimento arbitrale si svolge in lingua italiana.

Entro 15 giorni dalla ricezione della richiesta d’arbitrato, il convenuto presenta al Segretariato una risposta alla richiesta d’arbitrato, unitamente ad una ev. domanda riconvenzionale o eccezione di compensazione. Se le circostanze lo giustificano, la Corte può prolungare o abbreviare il termine sopra indicato.

Nonostante quanto sopra, le parti possono concordare in qualsiasi momento di sottoporre la controversia alla mediazione in conformità con il Regolamento svizzero di mediazione commerciale dell'Istituzione Arbitrale delle Camere Svizzere.

Tutte le controversie derivanti dal presente contratto o comunque collegate allo stesso, ivi comprese quelle concernenti la validità, la nullità, la violazione o la fine del contratto, saranno risolte in via definitiva mediante arbitrato secondo il Regolamento svizzero d’arbitrato internazionale dell’Istituzione Arbitrale delle Camere Svizzere in vigore alla data in cui la richiesta d’arbitrato è depositata secondo il suddetto Regolamento.

Il numero di arbitri è di uno;

La sede dell’arbitrato è … (nome della città in Svizzera, a meno che le parti si accordino per una città in un altro Paese);

Il procedimento arbitrale si svolge in lingua italiana.

Entro 15 giorni dalla ricezione della richiesta d’arbitrato, il convenuto presenta al Segretariato una risposta alla richiesta d’arbitrato, unitamente ad una ev. domanda riconvenzionale o eccezione di compensazione. Se le circostanze lo giustificano, la Corte può prolungare o abbreviare il termine sopra indicato. L’arbitrato deve essere condotto secondo i disposti della procedura accelerata.

Nonostante quanto sopra, le parti possono concordare in qualsiasi momento di sottoporre la controversia alla mediazione in conformità con il Regolamento svizzero di mediazione commerciale dell'Istituzione Arbitrale delle Camere Svizzere.

Tutte le controversie derivanti dal presente contratto o comunque collegate allo stesso, ivi comprese quelle concernenti la validità, la nullità, la violazione o la fine del contratto, saranno risolte in via definitiva mediante arbitrato secondo il Regolamento svizzero d’arbitrato internazionale dell’Istituzione Arbitrale delle Camere Svizzere in vigore alla data in cui la richiesta d’arbitrato è depositata secondo il suddetto Regolamento.

Il numero di arbitri è di uno;

La sede dell’arbitrato è … (nome della città in Svizzera, a meno che le parti si accordino per una città in un altro Paese);

Il procedimento arbitrale si svolge in lingua italiana.

Entro 15 giorni dalla ricezione della richiesta d’arbitrato, il convenuto presenta al Segretariato la risposta alla richiesta d’arbitrato, unitamente ad un ev. domanda riconvenzionale o eccezione di compensazione. Se le circostanze lo giustificano, la Corte può prolungare o abbreviare il termine sopra indicato. La controversia sarà decisa unicamente sulla base di prove documentali.

Nonostante quanto sopra, le parti possono concordare in qualsiasi momento di sottoporre la controversia alla mediazione in conformità con il Regolamento svizzero di mediazione commerciale dell'Istituzione Arbitrale delle Camere Svizzere.

Tutte le controversie derivanti dal presente contratto o comunque collegate allo stesso, ivi comprese quelle concernenti la validità, la nullità, la violazione o la fine del contratto, saranno risolte in via definitiva mediante arbitrato secondo il Regolamento svizzero d’arbitrato internazionale dell’Istituzione Arbitrale delle Camere Svizzere in vigore alla data in cui la richiesta d’arbitrato è depositata secondo il suddetto Regolamento.

Il numero di arbitri è di uno;

La sede dell’arbitrato è … (nome della città in Svizzera, a meno che le parti si accordino per una città in un altro Paese);

Il procedimento arbitrale si svolge in lingua italiana.

Entro 15 giorni dalla ricezione della richiesta d’arbitrato, il convenuto presenta al Segretariato la risposta alla richiesta d’arbitrato, unitamente ad un ev. domanda riconvenzionale o eccezione di compensazione. Se le circostanze lo giustificano, la Corte può prolungare o abbreviare il termine sopra indicato. L’arbitrato sarà condotto secondo i disposti della procedura accelerata e la controversia sarà decisa unicamente sulla base di prove documentali.

Nonostante quanto sopra, le parti possono concordare in qualsiasi momento di sottoporre la controversia alla mediazione in conformità con il Regolamento svizzero di mediazione commerciale dell'Istituzione Arbitrale delle Camere Svizzere.

Tutte le controversie derivanti dal presente contratto o comunque collegate allo stesso, ivi comprese quelle concernenti la validità, la nullità, la violazione o la fine del contratto, saranno risolte in via definitiva mediante arbitrato secondo il Regolamento svizzero d’arbitrato internazionale dell’Istituzione Arbitrale delle Camere Svizzere in vigore alla data in cui la richiesta d’arbitrato è depositata secondo il suddetto Regolamento.

Il numero di arbitri è di uno;

La sede dell’arbitrato è … (nome della città in Svizzera, a meno che le parti si accordino per una città in un altro Paese);

Il procedimento arbitrale si svolge in lingua italiana.

Il limite di tempo per la designazione di un arbitro è di 15 giorni. Se le circostanze lo giustificano, la Corte può prolungare o abbreviare il termine sopra indicato.

Nonostante quanto sopra, le parti possono concordare in qualsiasi momento di sottoporre la controversia alla mediazione in conformità con il Regolamento svizzero di mediazione commerciale dell'Istituzione Arbitrale delle Camere Svizzere.

Tutte le controversie derivanti dal presente contratto o comunque collegate allo stesso, ivi comprese quelle concernenti la validità, la nullità, la violazione o la fine del contratto, saranno risolte in via definitiva mediante arbitrato secondo il Regolamento svizzero d’arbitrato internazionale dell’Istituzione Arbitrale delle Camere Svizzere in vigore alla data in cui la richiesta d’arbitrato è depositata secondo il suddetto Regolamento.

Il numero di arbitri è di uno;

La sede dell’arbitrato è … (nome della città in Svizzera, a meno che le parti si accordino per una città in un altro Paese);

Il procedimento arbitrale si svolge in lingua italiana.

Il limite di tempo per la designazione di un arbitro è di 15 giorni. Se le circostanze lo giustificano, la Corte può prolungare o abbreviare il termine sopra indicato. L’arbitrato sarà condotto secondo i disposti della procedura accelerata.

Nonostante quanto sopra, le parti possono concordare in qualsiasi momento di sottoporre la controversia alla mediazione in conformità con il Regolamento svizzero di mediazione commerciale dell'Istituzione Arbitrale delle Camere Svizzere.

Tutte le controversie derivanti dal presente contratto o comunque collegate allo stesso, ivi comprese quelle concernenti la validità, la nullità, la violazione o la fine del contratto, saranno risolte in via definitiva mediante arbitrato secondo il Regolamento svizzero d’arbitrato internazionale dell’Istituzione Arbitrale delle Camere Svizzere in vigore alla data in cui la richiesta d’arbitrato è depositata secondo il suddetto Regolamento.

Il numero di arbitri è di uno;

La sede dell’arbitrato è … (nome della città in Svizzera, a meno che le parti si accordino per una città in un altro Paese);

Il procedimento arbitrale si svolge in lingua italiana.

Il limite di tempo per la designazione di un arbitro è di 15 giorni. Se le circostanze lo giustificano, la Corte può prolungare o abbreviare il termine sopra indicato. La controversiasarà decisa unicamente sulla base di prove documentali.

Nonostante quanto sopra, le parti possono concordare in qualsiasi momento di sottoporre la controversia alla mediazione in conformità con il Regolamento svizzero di mediazione commerciale dell'Istituzione Arbitrale delle Camere Svizzere.

Tutte le controversie derivanti dal presente contratto o comunque collegate allo stesso, ivi comprese quelle concernenti la validità, la nullità, la violazione o la fine del contratto, saranno risolte in via definitiva mediante arbitrato secondo il Regolamento svizzero d’arbitrato internazionale dell’Istituzione Arbitrale delle Camere Svizzere in vigore alla data in cui la richiesta d’arbitrato è depositata secondo il suddetto Regolamento.

Il numero di arbitri è di uno;

La sede dell’arbitrato è … (nome della città in Svizzera, a meno che le parti si accordino per una città in un altro Paese);

Il procedimento arbitrale si svolge in lingua italiana.

Il limite di tempo per la designazione di un arbitro è di 15 giorni. Se le circostanze lo giustificano la Corte può prolungare o abbreviare il termine sopra indicato. L’arbitrato sarà condotto secondo i disposti della procedura accelerata e la controversia sarà decisa unicamente sulla base di prove documentali.

Nonostante quanto sopra, le parti possono concordare in qualsiasi momento di sottoporre la controversia alla mediazione in conformità con il Regolamento svizzero di mediazione commerciale dell'Istituzione Arbitrale delle Camere Svizzere.

Tutte le controversie derivanti dal presente contratto o comunque collegate allo stesso, ivi comprese quelle concernenti la validità, la nullità, la violazione o la fine del contratto, saranno risolte in via definitiva mediante arbitrato secondo il Regolamento svizzero d’arbitrato internazionale dell’Istituzione Arbitrale delle Camere Svizzere in vigore alla data in cui la richiesta d’arbitrato è depositata secondo il suddetto Regolamento.

Il numero di arbitri è di uno;

La sede dell’arbitrato è … (nome della città in Svizzera, a meno che le parti si accordino per una città in un altro Paese);

Il procedimento arbitrale si svolge in lingua italiana.

Entro 15 giorni dalla ricezione della notifica della richiesta d’arbitrato, la parte convenuta deve presentare al Segretariato la risposta alla richiesta d’arbitrato, unitamente ad un ev. domanda riconvenzionale o eccezione di compensazione. Il tempo limite per la designazione dell’arbitro è di 15 giorni. Se le circostanze lo giustificano, la Corte può prolungare o abbreviare il termine sopra indicato.

Nonostante quanto sopra, le parti possono concordare in qualsiasi momento di sottoporre la controversia alla mediazione in conformità con il Regolamento svizzero di mediazione commerciale dell'Istituzione Arbitrale delle Camere Svizzere.

Tutte le controversie derivanti dal presente contratto o comunque collegate allo stesso, ivi comprese quelle concernenti la validità, la nullità, la violazione o la fine del contratto, saranno risolte in via definitiva mediante arbitrato secondo il Regolamento svizzero d’arbitrato internazionale dell’Istituzione Arbitrale delle Camere Svizzere in vigore alla data in cui la richiesta d’arbitrato è depositata secondo il suddetto Regolamento.

Il numero di arbitri è di uno;

La sede dell’arbitrato è … (nome della città in Svizzera, a meno che le parti si accordino per una città in un altro Paese);

Il procedimento arbitrale si svolge in lingua italiana.

Entro 15 giorni dalla ricezione della richiesta d’arbitrato, la parte convenuta deve presentare al Segretariato la risposta alla richiesta d’arbitrato, unitamente ad un ev. domanda riconvenzionale o richiesta di compensazione. Il tempo limite per la designazione dell’arbitro è di 15 giorni. Se le circostanze lo giustificano, la Corte può prolungare o abbreviare il termine sopra indicato. L’arbitrato deve essere condotto secondo i disposti della procedura accelerata.

Nonostante quanto sopra, le parti possono concordare in qualsiasi momento di sottoporre la controversia alla mediazione in conformità con il Regolamento svizzero di mediazione commerciale dell'Istituzione Arbitrale delle Camere Svizzere.

Tutte le controversie derivanti dal presente contratto o comunque collegate allo stesso, ivi comprese quelle concernenti la validità, la nullità, la violazione o la fine del contratto, saranno risolte in via definitiva mediante arbitrato secondo il Regolamento svizzero d’arbitrato internazionale dell’Istituzione Arbitrale delle Camere Svizzere in vigore alla data in cui la richiesta d’arbitrato è depositata secondo il suddetto Regolamento.

Il numero di arbitri è di uno;

La sede dell’arbitrato è … (nome della città in Svizzera, a meno che le parti si accordino per una città in un altro Paese);

Il procedimento arbitrale si svolge in lingua italiana.

Entro 15 giorni dalla ricezione della richiesta d’arbitrato, il convenuto presenta al Segretariato la risposta alla richiesta d’arbitrato, unitamente ad un ev. domanda riconvenzionale o eccezione di compensazione. Il tempo limite per la designazione dell’arbitro è di 15 giorni. Se le circostanze lo giustificano, la Corte può prolungare o abbreviare il termine sopra indicato. La controversia sarà decisa unicamente sulla base di prove documentali.

Nonostante quanto sopra, le parti possono concordare in qualsiasi momento di sottoporre la controversia alla mediazione in conformità con il Regolamento svizzero di mediazione commerciale dell'Istituzione Arbitrale delle Camere Svizzere.

Tutte le controversie derivanti dal presente contratto o comunque collegate allo stesso, ivi comprese quelle concernenti la validità, la nullità, la violazione o la fine del contratto, saranno risolte in via definitiva mediante arbitrato secondo il Regolamento svizzero d’arbitrato internazionale dell’Istituzione Arbitrale delle Camere Svizzere in vigore alla data in cui la richiesta d’arbitrato è depositata secondo il suddetto Regolamento.

Il numero di arbitri è di uno;

La sede dell’arbitrato è … (nome della città in Svizzera, a meno che le parti si accordino per una città in un altro Paese);

Il procedimento arbitrale si svolge in lingua italiana.

Entro 15 giorni dalla ricezione della richiesta d’arbitrato, il convenuto presenta al Segretariato la risposta alla richiesta d’arbitrato, unitamente ad un ev. domanda riconvenzionale o eccezione di compensazione. Il tempo limite per la designazione di un arbitro è di 15 giorni. Se le circostanze lo giustificano, la Corte può prolungare o abbreviare il termine sopra indicato. L’arbitrato sarà condotto secondo i disposti della procedura accelerata e la controversia sarà decisa unicamente sulla base di prove documentali.

Nonostante quanto sopra, le parti possono concordare in qualsiasi momento di sottoporre la controversia alla mediazione in conformità con il Regolamento svizzero di mediazione commerciale dell'Istituzione Arbitrale delle Camere Svizzere.


LausanneRLearningCenter%202016%20smallTEXT