Regolamento di mediazione

La mediazione è uno strumento alternativo  di risoluzione delle controversie. Due o più parti chiedono a un terzo, il mediatore, di aiutarle a trovare un accordo per porre fine alle loro controversie, oppure per prevenire un conflitto futuro. Il mediatore è neutro rispetto al litigio ed indipendente dalle parti. Con la mediazione, il mediatore favorisce lo scambio di opinioni e tenta di condurre le parti verso soluzioni accettabili per ognuna di loro.

 

Regolamento svizzero di mediazione

Dal 1° luglio 2019, il Regolamento svizzero di mediazione (2019) sostituirà il Regolamento svizzero di mediazione commerciale in vigore dal 2007. 

 

 

Codice di condotta per i mediatori

Tutti coloro che accettano di agire da mediatori se­condo il Regolamento svizzero di mediazione commerciale devono accettare in forma scritta di conformarsi al Codice europeo di Deontologia del Mediatore, allegato al presente Regolamento. (Articolo 9 bis del Regolamento svizzero di mediazione). 

 

Il Regolamento svizzero di mediazione commerciale del 2007 :